Quali proteine in polvere sono le migliori? Differenze tra isolate,concentrate ed idrolizzate

Quali proteine in polvere sono le migliori? Differenze tra isolate,concentrate ed idrolizzate.

DOMANDA: Sono confuso su quale polvere di siero del latte dovrei usare e quali sono le differenze tra le isolate, le concentrate e le idrolizzate.Quale forma è migliore e più efficace delle altre? Quale usi e consigli?

RISPOSTA: Sarò completamente onesto qui. Renderò questo articolo il più semplice e diretto possibile.

Iniziamo con le basi di ognuna

  • Proteine del siero concentrate: questa è la forma meno elaborata di siero di latte che esiste, il che significa che è la forma più economica, la forma che contiene la maggior quantità di sostanze non proteiche (in particolare lattosio e grassi) ed è la forma con il maggior potenziale di causare problemi digestivi (a causa del lattosio).
  • Proteine del siero isolate: questo è ciò che ottieni quando prendi le proteine concentrate e filtri la maggior parte delle cose che non sono proteine, lasciandoti quindi un complesso molto più puro (cioè più proteine ​​per misurino), facilmente digeribili (addio lattosio ) e quindi anche più costosa.
  • Proteine del siero idrolizzate: è il siero del latte isolato che ha subito un ulteriore ciclo di elaborazione bonus (è stato predigerito), rendendolo quindi la forma più pura, più veloce, più biodisponibile e facilmente digeribile / assorbibile del siero di latte sul pianeta (ed è il più costoso in assoluto). Tuttavia, per quanto meraviglioso possa sembrare tutto ciò, è importante ricordare che nel mondo reale, si tratta in gran parte di una gran bella mossa di marketing per venderle ad alto prezzo.
  • Blend: questa sarebbe una polvere che contiene una combinazione di alcuni o tutti i tipi precedenti, tipicamente concentrate e isolate.

Ora rispondiamo alla prima domanda che ti viene in mente …

Qual è il migliore tipo di proteina per costruire muscoli e perdere grasso?

A parità di altre condizioni – dove ho una quantità sufficiente di proteine ​​ogni giorno da fonti per lo più di qualità superiore – quale forma di siero di latte è “più efficace” rispetto alle altre?

Ehm, no. Direi che non c’è praticamente alcuna differenza significativa a riguardo.

Sì, anche se la marca dell’integratore afferma che il suo siero del latte ha poteri magici. Non è così. Neanche un po’. Non costruirai muscoli o perderai grasso in modo diverso se utilizzerai uno o l’altro supplemento.

Ora per la prossima domanda …

Allora … Quale dovrei usare?

Nonostante la schiacciante mancanza di differenze di “efficacia”, ci sono ancora alcuni fattori importanti che meritano attenzione. Il prezzo sarebbe certamente uno di questi, e la digeribilità sarebbe un altro.

Ecco cosa devi sapere.

Il proteine concentrate sono al 100% ideali per te se…

Eh, probabilmente non è veramente l’ideale per nessuno.

Voglio dire, forse hai bisogno della forma più economica di proteine e non hai problemi di digeribilità o intolleranza al lattosio? Bene le concentrate andranno più che bene.

Le proteine isolate sono al 100% ideali per te se…

Sei intollerante al lattosio o ha problemi significativi nella digestione delle concentrate.

Se è così, è probabile che avrai problemi con tutte (o la maggior parte) delle proteine ​​del siero di latte che contengono una quantità qualsiasi di lattosio.

Quindi, per esempio, se hai notato che ti gonfi e / o ti trovi a superare di gran lunga il tuo FPD medio giornaliero (scoregge al giorno) e sospetti che la tua proteina del siero del latte potrebbe esserne la causa … potrebbe benissimo esserne la causa.

La prima opzione in questi casi è provare semplicemente un’altra marca. Sì, anche se contiene ancora una certa quantità di lattosio. Ho notato personalmente grandi differenze solo da un marchio all’altro, nonostante il fatto che si trattasse di una forma simile di proteine del siero di latte.

Ma se ogni polvere concentrata che provi ti causa problemi digestivi, la soluzione più semplice sarebbe passare ad un tipo di proteina isolata.

Questa sarà più costoso a causa del processo di filtrazione elaborato che subisce per divenire isolata, ma è quel processo che rimuove praticamente tutto dalle proteine ​​(lattosio, grassi, carboidrati, colesterolo), rendendolo così una forma molto più pura e priva di lattosio di siero del latte.

Questo eliminerà in un colpo solo tutti i problemi digestivi.

Inoltre, tieni presente che sono disponibili diversi metodi di filtraggio e alcuni sono migliori di altri. Nello specifico, esiste quello a “scambio ionico” ed è il modo peggiore di farlo (denatura la proteina più di ogni altro metodo), quindi è da evitarlo. Devi cercare solo quelle ottenute con processi detti “microfiltrazione”,”microfiltrazione a flusso incrociato” o “microfiltrazione a freddo”. Questo è il tipo di filtro a cui devi puntare.

Le proteine idrolizzate sono l’ideale per te se …

Ti piace sprecare denaro poichè non necessaria e non serve a niente.

In questo caso puoi anche sentirti libero di prendere un blend (vedi sotto) e poi prendere tutti i soldi che risparmi e dargli fuoco. I tuoi risultati saranno esattamente gli stessi, solo che ora potrai almeno provare l’eccitazione di incendiare i soldi. Buon divertimento!!!:D

Un blend è l’ideale per te se…

Tu sei come il resto della popolazione … che probabilmente è la maggior parte della gente che legge questo articolo.

Questo include anche me. Sì, anche io sono tra chi che ha problemi a digerire latticini / lattosio.

In sostanza, se si desidera una combinazione di tutto ciò che è buono sulle proteine ​​del siero del latte (qualità, digestione, gusto, prezzo, purezza, contenuto di BCAA, immunoglobuline etc..),  una miscela (o blend) contenente isolato e concentrato sarebbe probabilmente la scelta migliore per te.

E per quanto posso dire, la maggior parte delle polveri proteiche presenti sul mercato si adattano a questa descrizione. Tutto quello che devi fare è leggere l’etichetta e guardare gli ingredienti per scoprirlo.

Quindi, si tratta solo di scegliere uno che ha il sapore migliore (che è una preferenza personale) e digerisci meglio (come ho detto prima, ho provato un sacco di marchi e ho scoperto che alcuni aumentavano il mio FPD medio giornaliero).

Non fatevi prendere in giro e non sprecate i vostri soldi!! 😉

 

Stay strong stay fit 😀

Sebastian

Ciao sono Sebastian, Ingegnere Biomedico specializzato in biomeccanica ,Personal Trainer e co-founder di Fat to Fit.
Non esistono i miracoli, ma ritengo che la volontà di una persona superi qualsiasi ostacolo. Io ce l'ho fatta, provaci anche tu!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 1 =